BREXIT

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Brexit: ambasciatrice britannica Morris, abbiamo lasciato l'Ue ma non l'Europa (3)

Roma, 13 gen 14:28 - (Agenzia Nova) - Con l'Italia esistono scambi proficui e prolifici, e nel 2020 il nostro Paese è stato il decimo maggiore partner commerciale del Regno Unito. I flussi commerciali bilaterali hanno visto una crescita continua, laddove sono stati superati i 40 miliardi di sterline di interscambio prima del calo fisiologico "dovuto alle conseguenze economiche della pandemia". Per Morris è necessario che la relazione economica "non soffra nuove battute d'arresto", in vista dell'auspicata ripresa a livello europeo e globale. Nell'ultimo anno l'ambasciata britannica a Roma e l'ufficio commerciale di Milano hanno lavorato a stretto contatto con le aziende, per aiutare le imprese italiane a prepararsi alla fine del periodo di transizione, ha aggiunto l'ambasciatrice. Morris ha infine menzionato la lotta al cambiamento climatico, ricordando come nell'accordo fra Ue e Regno Unito le parti si impegnino per promuovere gli standard ambientali. Tale impegno congiunto "prova la determinazione Regno Unito nello stabilire una proficua collaborazione sul tema del clima con altri Paesi, divenendo alfiere degli standard ambientali", ha concluso Morris. (Frm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE