ROMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Romania: Iohannis, vaccinazione di massa anti Covid è unica soluzione per tornare alla normalità il prima possibile (3)

Bucarest, 13 gen 10:05 - (Agenzia Nova) - Dal 4 gennaio è stata avviata la vaccinazione anti Covid in oltre il 90 per cento dei 370 centri destinati alla somministrazioni destinate al personale medico, raggiungendo così circa 20 mila persone immunizzate quotidianamente. Lo ha annunciato il coordinatore della campagna di vaccinazione nazionale, Valeriu Gheorghita, secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa "Agerpres". "Va notato che oggi abbiamo 13.200 persone vaccinate e un'altra cosa molto importante, l'attività di vaccinazione è stata avviata in un numero relativamente piccolo di centri di vaccinazione. Sono circa 47 i centri vaccinali attivi nei giorni scorsi, a cominciare dai primi 10 centri in quelle unità mediche di prima linea e successivamente sono entrati in funzione gli altri centri vaccinali. Ma a partire da oggi, l'attività verrà avviata in oltre il 90 per cento dei 370 centri vaccinali destinati al personale medico, il che dovrebbe fornirci un quadro reale del tasso di vaccinazione in Romania", ha detto allora Gheorghita. "Credo che il numero sarà molto più alto e saremo in grado di coprire in un tempo relativamente breve almeno fino a metà gennaio la maggior parte del personale medico e sociale. Dal 4 al 5 gennaio, dovremmo avere almeno 20mila persone vaccinate al giorno", ha proseguito sottolineando che questo crea la possibilità che la vaccinazione per la seconda fase della strategia vaccinale, destinata al personale delle case di riposo nei centri medici e sociali, inizi già nella seconda metà di gennaio. (segue) (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE