ROMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Romania: Iohannis, vaccinazione di massa anti Covid è unica soluzione per tornare alla normalità il prima possibile (4)

Bucarest, 13 gen 10:05 - (Agenzia Nova) - Gheorghita ha spiegato che è previsto che dalla seconda fase il ritmo delle vaccinazioni sarà ancora più accelerato, che dipenderà però anche dalla quantità di dosi che saranno disponibili. "Da un lato, dobbiamo tenere conto della disponibilità di vaccini. Il ritmo può essere accelerato, perché nella seconda fase ci sono circa 900 centri di vaccinazione. Ma questi 900 centri di vaccinazione sono appositamente progettati per la seconda fase e successivamente, ovviamente, per la terza fase, ma la maggior parte dei centri attualmente allestiti nelle unità mediche rimarranno attivi e serviranno il personale con malattie croniche, persone vulnerabili. Quindi, da questo punto di vista, il ritmo della vaccinazione dovrebbe essere soddisfacente. È importante avere una disponibilità sufficientemente alta del vaccino, perché abbiamo un programma di consegna settimanale, almeno per i vaccini Pfizer. Dalla Romania sono state contratte circa 8,5 milioni di dosi per la prima fase, praticamente per il primo contratto", ha precisato il coordinatore della campagna vaccinale nazionale. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE