BULGARIA

 
 

Bulgaria: presidente Radev annuncia protocollo sanitario per la convocazione di elezioni

Sofia, 05 gen 13:11 - (Agenzia Nova) - Il presidente della Bulgaria, Rumen Radev, ha annunciato la preparazione di un protocollo sanitario per poter tenere delle elezioni nel Paese nonostante la pandemia da Covid-19. "In qualità di presidente è estremamente importante per me garantire sia il diritto costituzionale dei bulgari di votare alle imminenti elezioni parlamentari sia la loro salute", ha affermato il capo dello Stato secondo quanto riferisce oggi l'emittente "Radio Bulgaria". Radev ha tenuto oggi delle consultazioni con il ministro della Salute, Kostadin Angelov, e i vertici delle istituzioni sanitarie nazionali sulle condizioni elettorali al fine di poter tenere delle "elezioni eque e trasparenti, garantendo il diritto voto e salute dei cittadini". Radev ha ricordato che le elezioni si sono già svolte in numerosi paesi come Stati Uniti, Francia, Germania, Corea del Sud, Israele, Polonia, Croazia, Romania e Macedonia del Nord. Il presidente ha però precisato di non disporre ancora di informazioni sufficienti per poter prendere una decisione definitiva su quando programmare le elezioni. Il ministro della Salute Angelov ha osservato nel corso della riunione che "ci sono diverse possibilità" per il voto dei cittadini che si trovano in quarantena a causa del Covid-19. "Una possibilità è la creazione di seggi elettorali in cui votano solo le persone in quarantena e, naturalmente, la formazione di seggi elettorali mobili per raccogliere i voti. Tutte queste opzioni sono allo studio e quando la data delle elezioni sarà chiara, poco prima dell'inizio della campagna elettorale, questo piano sarà presentato nel dettaglio", ha detto Angelov. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE