USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Usa: Georgia, azione legale di Trump per contestare risultati elezioni presidenziali

New York, 05 dic 2020 12:51 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e un elettore repubblicano della Georgia hanno avviato un’azione legale per contestare i risultati delle elezioni presidenziali nello Stato. Lo riferisce l’emittente “Fox News”. Secondo gli attori della causa, “a causa di una significativa sistematica cattiva condotta, frodi e altre irregolarità verificatesi durante il processo elettorale, molte migliaia di voti illegali sono stati espressi, conteggiati e inclusi”. In particolare, i funzionari elettorali della contea di Fulton avrebbero mentito agli osservatori repubblicani sostenendo di aver finito di lavorare dopo le 22 del giorno delle elezioni mentre hanno continuato a “elaborare, gestire e trasferire molte migliaia di schede”. Il segretario di Stato della Georgia, Brad Raffensperger, come il governatore, Brian Kemp, repubblicani non hanno appoggiato le rivendicazioni di Trump. L’ufficio di Raffensperger ha detto che i video che dovrebbero dimostrare presunte frodi non le dimostrano affatto e che le schede sono state tenute nei contenitori previsti. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE