BRASILE

 
 
 

Brasile: Neonergia si aggiudica asta di privatizzazione della compagnia energetica di Brasilia

Brasilia, 04 dic 2020 20:45 - (Agenzia Nova) - La compagnia Bahia Geraçao de Energia, del gruppo Neoenergia, si è aggiudicata l'asta per la privatizzazione della compagnia energetica statale del Distretto federale Companhia Energetica de Brasília (Ceb Distribuiçao). Il prezzo di acquisto è stato alla fine di 2,5 miliardi di real (400 milioni di euro), per un incremento del 76,6 per cento rispetto alla base d'asta. L'offerta minima era fissata a 1,4 miliardi di real (223 miliardi di euro). L'asta, che si è tenuta presso la sede della borsa di San Paolo ha visto gara al rialzo molto serrata tra la Ceb e la Cpfl Comercializaçao de Energia Cone Sul, che alla fine ha ceduto rinunciando all'acquisto. Il processo di privatizzazione dell'azienda era stato progettato dalla Banca nazionale per lo sviluppo economico e sociale (Bndes). Il presidente della Ceb Edison Garcia ha riconosciuto che la privatizzazione della società è stata oggetto di "molte opposizioni", ma ha sostenuto che il processo ha seguito i principi tecnici, sottolineando che l'intero procedimento ha richiesto 11 mesi per essere completato. Presente all'asta anche il governatore del Distretto federale, Ibaneis Rocha, che nell'occasione ha annunciato l'intenzione di privatizzare anche la Compagnia di sanificazione ambientale del Distretto federale (Caesb), che gestisce le fognature e la Compagnia della metropolitana del Distretto federale Metro Df), che gestisce la metropolitana. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE