NATO

 
 
 

Nato: formalizzato accordo su dispiegamento contingente macedone in missione Kfor

Skopje, 03 dic 2020 15:28 - (Agenzia Nova) - La Macedonia del Nord ha formalizzato l'accordo con l’Italia per lo schieramento in Kosovo di un contingente macedone nell’ambito della missione Kfor. Ne dà notizia oggi l'ambasciata italiana a Skopje tramite i propri social network, evidenziando che in questo modo "si rafforza la collaborazione tra Paesi alleati e amici". Lo scorso 2 novembre, la missione Kfor a guida Nato ha accolto il suo 27mo contingente dalla Macedonia del Nord. Il contingente, composto da 44 soldati della caserma "Kuzman Josifovski-Pitu" di Tetovo guidati dal capitano Hristijan Dimchevski, presteranno servizio presso il Comando regionale Kfor ovest con sede a Peja/Pec e contribuiranno all'obiettivo generale di fornire un ambiente sicuro e protetto e la libertà di movimento per tutte le comunità in Kosovo, in conformità con la Risoluzione 1244 del 1999 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. I loro compiti includeranno il pattugliamento, la messa in sicurezza del monastero Decani e la sorveglianza del Camp Villaggio Italia insieme ai colleghi italiani e moldavi. Altri elementi del contingente lavoreranno come ufficiali del personale presso la sede della Kfor a Pristina. (Mas)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE