REPUBBLICA CENTRAFRICANA

 
 
 

Repubblica Centrafricana: elezioni, Corte suprema invalida candidatura ex presidente Bozizé

Bangui, 03 dic 2020 15:02 - (Agenzia Nova) - La Corte suprema della Repubblica Centrafricana ha respinto la candidatura dell'ex presidente Francois Bozizé alle elezioni presidenziali in programma il prossimo 27 dicembre. Lo ha reso noto la stessa Corte nella sentenza emessa oggi, in cui ha dichiarato che Bozizé, 74 anni, non ha soddisfatto il requisito della "buona moralità" richiesto per i candidati a causa di un mandato di arresto internazionale che pende nei suoi confronti e delle sanzioni delle Nazioni Unite contro di lui per presunti omicidi, torture e rapimenti. Bozizé, al potere dal 2003 al 2013, fu rovesciato con un colpo di Stato ad opera di ribelli a maggioranza musulmana, assistiti da mercenari provenienti dal Ciad e dal Sudan. È tornato nella Repubblica Centrafricana alla fine dell'anno scorso e ha annunciato la sua candidatura nel luglio scorso, affermando che il Paese ha bisogno di un leader esperto per riportare la pace.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE