ITALIA-ARGENTINA

 
 

Italia-Argentina: Sereni, rapporti universitari rafforzano legame già profondo

Buenos Aires, 02 dic 2020 17:58 - (Agenzia Nova) - Italia e Argentina "sono unite da uno storico, profondo legame di amicizia, che ha favorito intensi scambi culturali e accademici. Ne è dimostrazione esemplare la diffusione della lingua italiana, ormai parte integrante del patrimonio culturale argentino". Lo ha dichiarato la vice ministra degli Esteri Marina Sereni, intervenendo alla Giornata di cooperazione bilaterale con le Università italiane affiliate al Consorzio interuniversitario italiano per l'Argentina (Cuia). "L'Argentina - ha proseguito Sereni - riveste un ruolo fondamentale per lo sviluppo all'estero dei nostri atenei e delle altre istituzioni di istruzione superiore; non a caso, questo Paese rientra tra quelli considerati di interesse prioritario nell'ultima Strategia nazionale per l'internazionalizzazione del sistema della formazione superiore. In questi giorni stiamo lavorando con il Mur per aggiornare e rilanciare questa strategia. È un impegno - ha detto ancora la vice ministra - che si fonda sulla convinzione che il nostro sistema di formazione superiore, anche alla luce delle notevoli ricadute economiche che ne derivano, debba rimanere al centro dell'azione di valorizzazione del Made in Italy e della nostra immagine nel mondo". "Anche in questo periodo difficile e complesso segnato da Covid-19, la nostra rete diplomatica in Argentina - ha concluso Sereni - non ha mai cessato di dare rilievo alle attività di collaborazione interuniversitaria tra i nostri Paesi, che sono certa contribuiranno a rafforzare ulteriormente i legami tra i nostri due Paesi".
(Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE