UE

 
 
 

Ue: Eurostat, a ottobre disoccupazione giovanile in area euro sale al 18 per cento

Bruxelles, 02 dic 2020 11:15 - (Agenzia Nova) - A ottobre 3.115.000 milioni di giovani, ovvero persone sotto i 25 anni, erano disoccupati nell'Unione europea e di questi 2.551.000 milioni erano nell'area euro. A ottobre, il tasso di disoccupazione giovanile era del 17,5 per cento nell'Ue e del 18 per cento nell'area euro, in aumento dai rispettivi 17,4 per cento e 17,9 per cento del mese precedente. Questi i dati di Eurostat, l'Ufficio di statistica dell'Unione europea. Rispetto a settembre, la disoccupazione giovanile è aumentata di 46 mila unità nell'Ue e di 29 mila nell'area euro. Rispetto a ottobre 2019, la disoccupazione giovanile è aumentata di 404 mila nell'Ue e di 319 mila nell'area euro. A ottobre, il tasso di disoccupazione femminile era dell'8 per cento nell'Ue, in calo rispetto all'8,1 per cento di settembre mentre quello maschile si è attestato al 7,2 per cento a ottobre, stabile rispetto a settembre. Nell'area euro, il tasso di disoccupazione per le donne è diminuito dal 9 per cento di settembre all'8,9 per cento di ottobre, mentre è rimasto stabile all'8 per cento per gli uomini. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE