USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Usa: Trump chiede revoca tutele legali ai colossi del web, minaccia veto a bilancio Difesa (2)

New York, 02 dic 2020 07:01 - (Agenzia Nova) - Negli ultimi anni, però, i social media hanno assunto iniziative di moderazione sempre più stringenti sui contenuti pubblicati dagli utenti, e i conservatori lamentano da anni una censura ai loro danni da parte di tali piattaforme. Lo scontro si è intensificato prima delle elezioni dello scorso 3 novembre, quando Twitter ha iniziato a moderare attivamente il profilo del presidente Trump, bollando come “disinformazione” numerosi suoi interventi. Prima delle elezioni, inoltre, Facebook e Twitter si sono spinti sino a censurare uno tra i quotidiani a maggior circolazione degli Stati Uniti, il “New York Post”, che aveva pubblicato per primo le indiscrezioni in merito agli affari privati e al presunto traffico di influenze del figlio di Joe Biden, Hunter. Negli ultimi anni diversi parlamentari di entrambi gli schieramenti politici hanno chiesto la revoca delle tutele legali per i colossi del web, che però hanno potuto far leva sul peso economico delle loro attività, su intense campagna di lobbying e sulla profonda frattura ideologica che attraversa il dibattito politico per mantenere intatto l’attuale ambiente regolatorio. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE