USA

 
 
 

Usa: Project Veritas pubblica ore di conversazioni telefoniche del presidente della “Cnn”

New York, 02 dic 2020 05:03 - (Agenzia Nova) - Project Veritas, organizzazione statunitense di orientamento conservatore che si è auto-attribuita la missione di svelare profili di corruzione nelle istituzioni statunitensi, ha annunciato a sorpresa la pubblicazione di centinaia di ore di conversazioni telefoniche di Jeff Zucker, presidente della “Cnn”. Le conversazioni – perlopiù colloqui di indirizzo editoriale tra Zucker e altre figure di primo piano dell’emittente Usa – dimostrerebbero, secondo l’organizzazione, la partigianeria politica dell’emittente televisiva. Il fondatore di Project Veritas, James O’Keefe, ha annunciato la pubblicazione delle conversazioni chiamando in diretta streaming lo stesso Zucker, che ha reagito con stupore: “Mi chiedevo se sosteniate ancora di essere la sigla più credibile del panorama mediatico”, ha chiesto O’Keefe a Zucker. Il fondatore di Project Veritas ha aggiunto che “non possiamo normalizzare quanto accaduto nelle ultime settimane nei confronti di Trump”. In una delle prime conversazioni divulgate da O’Keefe, Zucker afferma che Trump “è in stato confusionale”, e chiede ai suoi collaboratori di “attaccare (il senatore conservatore) Lindsay Graham). Nelle ultime ore la “Cnn” ha reagito sporgendo denuncia nei confronti di Project Veritas, e avvertendo che le azioni dell’organizzazione potrebbero costituire un reato. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE