GIAPPONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Giappone: coronavirus, Tokyo chiede agli anziani di evitare viaggi turistici

Tokyo, 02 dic 2020 05:53 - (Agenzia Nova) - La governatrice di Tokyo, Yuriko Koike, ha chiesto ai residenti di Tokyo di età superiore a 65 anni e ai soggetti affetti da patologie croniche o gravi di non effettuare viaggi e visite turistiche da e verso la capitale nel contesto del piano governativo “Go To Travel”, lanciato dal governo nazionale per sostenere l’industria del turismo messa in ginocchio dalla pandemia. Il primo ministro del Giappone, Yoshihide Suga, ha tenuto un colloquio con la governatrice ieri, primo dicembre, ed ha dichiarato di concordare con la richiesta di Koike alla luce dell’aumento dei casi di contagio nel Paese. Suga si è impegnato a “cooperare strettamente per prevenire a tutti i costi la propagazione dei contagi”. Nei giorni scorsi Suga e Koike erano stati protagonisti di attriti a distanza in merito all’opportunità di escludere Tokyo dal programma di incentivi al turismo; il governo giapponese ha già proceduto in tal senso nei confronti delle città di Osaka e Sapporo. Il governo era però restio ad escludere anche Tokyo, a causa delle ricadute economiche che tale decisione avrebbe comportato. Secondo i resoconti forniti dalla stampa giapponese, Koike ha ottenuto di escludere dal programma gli anziani, cui il governo garantirà il pieno risarcimento delle prenotazioni già effettuate. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE