KIRGHIZISTAN

 
 
 

Kirghizistan: Ue, partiti si impegnino in ampio processo partecipativo

Bruxelles, 27 nov 2020 13:44 - (Agenzia Nova) - L'Unione europea accoglie con favore il parere della Commissione di Venezia del Consiglio d'Europa sul rinvio delle elezioni parlamentari in Kirghizistan invita le forze politiche a impegnarsi in un ampio processo partecipativo. Lo ha dichiarato il Servizio europeo per l'azione esterna (Seae). L'Unione europea accoglie con favore il parere della Commissione di Venezia del Consiglio d'Europa sul rinvio delle elezioni parlamentari in Kirghizistan e condivide le sue raccomandazioni a questo riguardo. Per il Seae, spetta ora alle autorità valutare questa opinione e sarebbe gradita una tempestiva decisione della Camera costituzionale kirghisa. "Prendiamo atto che anche il Kirghizistan ha chiesto alla Commissione di Venezia un parere sull'ultima bozza delle possibili modifiche costituzionali. Ciò consentirà al Paese di beneficiare dell'esperienza della Commissione di Venezia in materia", ha scritto il Seae in una nota. A tale riguardo, l'Ue accoglie con favore la dichiarazione congiunta di intenti del governo kirghiso e dell'Onu, in cui il Kirghizistan riconosce l'importanza di promuovere un sistema pluralistico di partiti politici e politiche responsabili che rafforzino la fornitura di servizi pubblici vitali ai cittadini. L'Ue ribadisce il suo impegno a sostenere il Kirghizistan e invita tutte le forze politiche a impegnarsi in un ampio processo partecipativo basato sul dialogo costruttivo e inclusivo, con il pieno coinvolgimento della società civile e tenendo ben presenti le legittime richieste del popolo kirghiso. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE