UCRAINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ucraina: relazione Ue evidenzia progressi compiuti da Kiev

Bruxelles, 01 dic 2020 13:30 - (Agenzia Nova) - L'Ucraina ha fatto progressi nel portare avanti il suo programma di riforme e l'Unione europea si aspetta che Kiev faccia ulteriori sforzi nel settore giudiziario, dello stato di diritto, dell'energia e del governo societario delle imprese statali. E' quello che emerge dalla relazione annuale dell'Ue, pubblicata oggi in vista della riunione informale dei membri del Consiglio di associazione Ue-Ucraina dell'8 dicembre, sull'attuazione dell'associazione sull'Ucraina che delinea l'attuazione da parte dell'Ucraina delle riforme nell'ambito dell'accordo di associazione Ue-Ucraina nell'ultimo anno. "Nonostante le azioni destabilizzanti della Russia, il conflitto nell'est e lo scoppio della pandemia di coronavirus, l'Ucraina ha continuato a fare progressi nel suo percorso di riforma", ha dichiarato l'Alto rappresentante dell'Ue per la politica estera e di sicurezza, Josep Borrell. "È fondamentale che i leader politici ucraini proseguano questi sforzi e rendano irreversibili le riforme, in particolare per quanto riguarda lo stato di diritto. Il popolo ucraino se lo aspetta", ha aggiunto. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE