TUNISIA

 
 
 

Tunisia: ministro Giustizia, la pena capitale è ancora in vigore

Tunisi, 01 dic 2020 09:41 - (Agenzia Nova) - Il ministro della Giustizia tunisino, Muhammad Bousseta, ha affermato che l'ultimo censimento indica l'emissione di 138 condanne a morte, 80 delle quali divenute inappellabili, ma i problemi stanno nell'esecuzione. La legge sulla pena di morte i Tunisia è ancora in vigore, ma la sua attuazione è stata sospesa dal 1991. Il ministro ha spiegato che il miglioramento della situazione materiale di giudici, impiegati e personale giudiziario è uno degli obiettivi più importanti del ministero per garantire l'indipendenza della struttura giudiziaria. Il dicastero, ha concluso Bousseta, sta lavorando per riformare il sistema giudiziario e carcerario consolidando l'indipendenza della magistratura e garantendo l'accesso al contenzioso. (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE