UE

 
 
 

Ue: Eurogruppo, firma riforma Mes a gennaio, passo avanti verso Unione bancaria

Bruxelles, 30 nov 2020 21:13 - (Agenzia Nova) - Oggi l'Eurogruppo ha deciso di procedere con la riforma del Meccanismo europeo di stabilità (Mes), di firmare il trattato rivisto nel gennaio 2021 e di avviare il processo di ratifica. E' quanto si legge nella dichiarazione congiunta rilasciata al termine dei lavori dell'Eurogruppo. "Considerati i progressi compiuti nella riduzione del rischio e le ulteriori misure di seguito descritte, abbiamo anche deciso di anticipare l'entrata in vigore del sostegno comune al Fondo di risoluzione unico entro l'inizio del 2022. Queste decisioni segnano un altro passo importante verso il completamento dell'Unione bancaria", continua la dichiarazione. I ministri sottolineano che la riforma svilupperà ulteriormente il kit di strumenti del Mes e rafforzerà il ruolo del Mes nella progettazione, negoziazione e monitoraggio dei programmi di assistenza finanziaria. Prevede inoltre la creazione di un sostegno comune al Fondo di risoluzione unico (Srf) sotto forma di una linea di credito del Mes per sostituire lo strumento di ricapitalizzazione diretta, fornendo una rete di sicurezza finanziaria per le risoluzioni bancarie nell'Unione bancaria, che contribuirà a proteggere la stabilità finanziaria. "Questi cambiamenti rafforzeranno la resilienza e le capacità di risoluzione delle crisi della zona euro", continua. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE