USA

 
 
 

Usa: TikTok presenta ricorso contro esclusione dagli app store

New York, 24 set 2020 07:42 - (Agenzia Nova) - TikTok ha reagito al blocco alle proprie attività negli Stati Uniti impostole dall’amministrazione del presidente Donald Trump, presentando un ricorso presso la corte distrettuale di Washington per ottenere la riammissione negli app store del paese. La messa al bando di TikTok dagli Stati Uniti, decretata dal governo Usa sulla base di ragioni di sicurezza nazionale, dovrebbe scattare domenica 27 settembre, termine massimo imposto alla società cinese ByteDance per cedere il controllo delle attività della app negli Usa. L’azienda afferma che le ordinanze dell’amministrazione Trump che la escludono dagli app store di Apple e Google “ecceda drammaticamente” le prerogative e i poteri del dipartimento del Commercio Usa e del presidente. TikTok afferma anche che i divieti imposteli dall’amministrazione Trump non siano motivati da genuine motivazioni di sicurezza nazionale, ma “da considerazioni politiche relative alle imminenti elezioni generali”. La Casa Bianca e il dipartimento di Giustizia non hanno fornito commenti ufficiali. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE