CIPRO

 
 
 

Cipro: Borrell e Ferreira, importante vedere impegno costruttivo verso soluzione e riunificazione

Bruxelles, 20 ott 2020 13:20 - (Agenzia Nova) - A Cipro è ora importante vedere un impegno costruttivo al fine di raggiungere una soluzione globale e una riunificazione. Lo hanno dichiarato l'Alto rappresentante dell'Unione europea per la politica estera e di sicurezza, Josep Borrell, e la commissaria europea per la coesione e le riforme, Elisa Ferreira, sull'elezione di Ersin Tatar a nuovo leader della comunità turco-cipriota. "E' ora importante vedere un impegno costruttivo al fine di raggiungere una soluzione globale e una riunificazione", hanno dichiarato. "L'Unione europea sostiene la ripresa dei negoziati, sotto l'egida delle Nazioni Unite e resta pienamente impegnata per una soluzione globale del problema di Cipro e per la riunificazione basata su una federazione bi-zonale e bi-comunitaria, nel quadro delle Nazioni Unite e conformemente alle pertinenti risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite (Unsc), comprese le risoluzioni 550 e 789 dell'Unsc, e in linea con i principi su cui si fonda l'Ue", hanno aggiunto. "Una soluzione al problema di Cipro andrebbe a vantaggio di Cipro e dell'Ue in generale. L'Ue è pronta a svolgere un ruolo attivo nel sostenere questi negoziati. Un ambiente stabile e sicuro nel Mediterraneo orientale e lo sviluppo di relazioni di cooperazione e reciprocamente vantaggiose tra tutti i partner nella regione, a livello bilaterale e multilaterale, è nell'interesse strategico dell'Ue", hanno concluso. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE