ENERGIA

 
 
 

Energia: Crisostomo (Enel), raddoppieremo capacità produttiva da rinnovabili

Roma, 30 nov 2020 17:45 - (Agenzia Nova) - Nei prossimi anni Enel progetta di aumentare di 2,7 volte la capacità produttiva attuale da fonti rinnovabili. Lo ha detto Michele Crisostomo, presidente del consiglio di amministrazione di Enel, intervenendo oggi alla sesta edizione della Conferenza Rome Med – Mediterranean Dialogues, promossa dal ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale e dall’Istituto per gli studi di politica internazionale (Ispi). “Enel oggi produce da fonti rinnovabili più di quello che produce con fonti fossili”, ha detto il presidente di Enel. Per i prossimi anni “stiamo pianificando di più che raddoppiare la nostra capacità di generazione da rinnovabili, di 2,7 volte quella che abbiamo ora”, ha aggiunto. In tal modo, pur restando “leader” nel campo delle rinnovabili, Enel riuscirà a espandere la propria quota sul mercato generale fino a circa il 5 per cento. Le proporzioni, secondo Crisostomo, danno l’idea del fatto che “le rinnovabili abbiano davanti a sé davvero un grande spazio”. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE