GEORGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Georgia: elezioni parlamentari, cittadini chiamati oggi al voto nel contesto della pandemia di Covid (2)

Tbilisi, 31 ott 2020 09:04 - (Agenzia Nova) - Il blocco elettorale che dovesse ricevere meno del 40,54 per cento dei voti (equivalenti a meno di 76 seggi sui 150 del parlamento) nel voto proporzionale non potrà formare un governo da solo. Al contempo, una novità rispetto al passato, i partiti che riceveranno almeno l'un per cento dei voti potranno sedere nell'Assemblea nazionale georgiana. Sono 48 le formazioni politiche registrate per prendere parte alle elezioni, con due principali blocchi elettorali. I candidati per i 30 seggi uninominali sono invece 420. Dopo il voto si potrebbe dunque assistere a un potenziale allargamento della rappresentanza parlamentare a più formazioni, in un contesto in cui però l'attuale partito alla guida del paese, Sogno georgiano, pianifica di ottenere il 60 per cento circa dei consensi nelle elezioni odierne. Gli esponenti della formazione di governo hanno accusato "l'opposizione radicale" di fomentare disordini e tensioni nel paese, "perché non hanno alcuna possibilità di vincere le elezioni". Al contempo, Sogno georgiano rigetta qualsiasi prospettiva di cooperazione con altri partiti una volta che il parlamento sarà formato, ribadendo la volontà di costituire una maggioranza monocolore. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE