SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: elezioni generali Guinea-Conakry, Usa preoccupati per “incongruenze” nei risultati preliminari

Conakry, 29 ott 2020 13:15 - (Agenzia Nova) - Il governo degli Stati Uniti ha espresso preoccupazione per le "incongruenze" nei risultati preliminari delle elezioni presidenziali in Guinea dello scorso 18 ottobre, vinte dal presidente uscente Alpha Condé. In un comunicato, l'ambasciata Usa a Conakry ha parlato di "mancanza di trasparenza nelle tabulazioni dei voti” e di “incongruenze tra i risultati annunciati e i risultati dei fogli di conteggio dei seggi elettorali". Gli Stati Uniti esortano quindi tutte le parti a “risolvere pacificamente le controversie elettorali attraverso istituzioni consolidate” e ribadiscono il proprio sostegno agli sforzi diplomatici della Comunità economica degli Stati dell’Africa occidentale (Cedeao), dell’Unione africana e delle Nazioni Unite. La Cedeao, una cui delegazione è arrivata a Conakry per discutere con le parti politiche, ha sollecitato le autorità della Guinea a consentire l'accesso all’abitazione del leader dell’opposizione Cellou Dalein Diallo, il quale nei giorni scorsi si è autoproclamato presidente dopo aver denunciato brogli nelle operazioni di voto per le elezioni generali che hanno sancito la rielezione del presidente uscente Alpha Condé. "La missione congiunta (della Cedeao) ha anche osservato le particolari misure di sicurezza poste intorno alla residenza del candidato Diallo, nonché ai locali del suo partito. La missione sollecita le autorità guineane a revocare questi dispositivi al fine di promuovere un dialogo inclusivo", ha dichiarato Francis Behanzin, commissario per gli Affari politici, la pace e la sicurezza della Cedeao, a capo di una delegazione giunta a Conakry. "La missione congiunta ha inoltre invitato le autorità guineane ad accelerare le indagini per far luce sulle violenze al fine di assicurare gli autori alla giustizia e invita le autorità a garantire che le forze di difesa e sicurezza agiscano con moderazione e professionalità nella gestione delle manifestazioni", ha aggiunto. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE