UCRAINA

 
 
 

Ucraina: esplosione a Kiev di fronte a sede di un partito politico

Kiev, 29 nov 2020 12:00 - (Agenzia Nova) - Questa notte a Kiev è avvenuta un'esplosione di fronte alla sede di un partito politico: la recinzione e la porta dell'edificio sono state danneggiate ma non ci sono vittime. Lo ha riferito l’ufficio stampa della polizia di Kiev. "La polizia sta stabilendo le circostanze dell'esplosione nell'edificio di uno partito politico nel distretto di Obolon", ha riferito l’ufficio stampa. "Gli artificieri della polizia hanno trovato dei frammenti metallici deformati, resti presumibilmente di una granata, che sono stati sequestrati e inviati per gli esami appropriati. Ora le forze dell'ordine stanno conducendo delle indagini volte a stabilire tutte le circostanze di questo incidente e le persone coinvolte", ha detto Evgeny Khudyakov, capo del dipartimento di polizia del distretto di Obolon, a Kiev. La polizia non ha rivelato quale partito politico in questione, tuttavia, l'agenzia di stampa “Unn”, citando il capo della sede centrale del Corpo Nazionale (partito di estrema destra creato sulla base del battaglione nazionale Azov, contro il quale è stato avviato un procedimento penale in Russia), Maxim Zhorin, ha riferito che l'esplosione è avvenuta vicino all'ufficio della sua forza politica. Se queste affermazioni dovessero essere confermate non sarebbe la prima volta. già lo scorso 25 ottobre, infatti, un’esplosione avvenuta di fronte alla sede del Corpo nazionale. Anche in quel caso è stata danneggiata la facciata dell'edificio ma nessuno è rimasto ferito. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE