KIRGHIZISTAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Kirghizistan: il presidente ad interim Japarov si dimette per candidarsi alle elezioni (2)

Bishkek, 12 nov 2020 15:42 - (Agenzia Nova) - Japarov, scarcerato durante i disordini, ha prima ottenuto la fiducia del parlamento per formare un nuovo governo e successivamente ha assunto l’incarico ad interim di capo dello Stato. La Costituzione prevede tuttavia che un presidente ad interim non possa candidarsi per le successive elezioni presidenziali, essendo la figura garante del processo elettorale. Il Kirghizistan è uno dei più stretti alleati della Russia in Asia centrale e Jaaparov ha assicurato che la “rivoluzione” del mese scorso non modificherà le relazioni “strategiche” con Mosca. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE