NORD MACEDONIA-UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Nord Macedonia-Ue: fonti stampa, quasi certo il blocco da parte della Bulgaria a dicembre

Skopje, 30 nov 2020 17:35 - (Agenzia Nova) - La Macedonia del Nord sarà "quasi certamente" bloccata dalla Bulgaria al prossimo Consiglio dei ministri dell'Unione europea nell'adozione del quadro negoziale di adesione. Lo hanno riferito alcune fonti diplomatiche a Bruxelles alla stampa macedone. Gli ambasciatori degli Stati membri dell'Ue si sono incontrati oggi a Bruxelles per esaminare le conclusioni che saranno adottate l'8 dicembre dai ministri degli Affari europei. Le conclusioni hanno rimosso l'opzione di includere una data per le prime conferenze intergovernative con l'Albania e la Macedonia del Nord a causa del veto di Sofia su Skopje. Le date saranno dunque incluse nel quadro negoziale una volta stabilite, secondo quanto hanno spiegato le fonti diplomatiche. "Data la situazione, non ci sono molte speranze per una conferenza intergovernativa e l'inizio dei negoziati con la Macedonia del Nord quest'anno a causa del veto della Bulgaria", hanno dichiarato le fonti. Nella riunione odierna degli ambasciatori, la Bulgaria ha ribadito che non darà il via libera alla Macedonia del Nord nella prossima riunione ministeriale dell'8 dicembre. Per l'Albania, la situazione non è chiara, riferiscono i media macedoni, perché alcune condizioni aggiuntive erano state imposte al Paese nelle precedenti conclusioni ministeriali. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE