TURCHIA

 
 
 

Turchia: procura avvia indagine su ispezione cargo da parte di Irini

Ankara , 27 nov 2020 12:20 - (Agenzia Nova) - La Turchia ha avviato un'indagine sull'ispezione della nave mercantile turca Roseline A da parte di una fregata tedesca inquadrata nella missione aeronavale dell’Unione europea Eunavfor Med Irini, avvenuta lo scorso 22 novembre nelle acque del Mediterraneo. Secondo una dichiarazione dell'ufficio del procuratore capo della Repubblica di Ankara, la nave turca è stata ispezionata illegalmente senza il consenso dello Stato di bandiera. Il mercantile turco, diretto verso il porto libico di Misurata con un presunto carico di aiuti alimentari e vernici, è stato ispezionato da una fregata tedesca appartenente all’operazione Irini. La mossa è stata duramente criticata dalla Turchia, secondo cui l’ispezione sarebbe stata inizialmente condotta in violazione del diritto internazionale. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE