NIGERIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Nigeria: Borrell su massacro di Koshebe, continuare impegno per la sicurezza

Abuja, 29 nov 2020 18:52 - (Agenzia Nova) - L'Alto rappresentante dell'Unione europea per gli Affari di politica e sicurezza, Josep Borrell, ha condannato la fredda uccisione di 110 persone avvenuta nel villaggio di Koshebe, nello Stato nordorientale nigeriano di Borno. "Sono profondamente scioccato dall'ennesimo orribile attacco contro civili innocenti", ha scritto su Twitter, invitando a "continuare il nostro impegno collettivo contro il terrore e la violenza per fornire pace, sicurezza e stabilità a tutte le persone in Africa". Il bilancio dell'attacco, attribuito al gruppo jihadista Boko Haram, è intanto salito a 110 civili aggravando quelli annunciati in precedenza - si parlava di 43, poi 70 vittime -, ed è stato confermato ai media locali dal coordinatore umanitario delle Nazioni Unite in Nigeria, Edward Kallon. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE