GERMANIA

 
 
 

Germania: l'intelligence recluta informatori nel partito di estrema destra Afd

Berlino, 28 nov 2020 18:27 - (Agenzia Nova) - Il servizio segreto tedesco (Bfv) ha iniziato a reclutare informatori fra i ranghi di Alternativa per la Germania (AfD) e nel suo movimento giovanile. A confermarlo al quotidiano tedesco “Frankfurter Allgemeine Zeitung” fonti di AfD e dell’intelligence tedesca. Il direttore dell’ufficio di Brandeburgo del Bfv, Joerg Mueller, ha detto che sono diversi gli informatori fra gli esponenti di AfD attivi nel suo Land. “La legge prevede che teniamo sotto controllo gli ambienti di AfD con risorse di intelligence. Quindi lo facciamo, anche attraverso degli informatori", ha detto Mueller. In alcuni Stati federali, i membri di AfD si sarebbero addirittura volontariamente proposti come fonti per i servizi segreti. In molti casi, tuttavia, queste proposte sono state respinte, in quanto sono emersi dei dubbi sulle reali motivazioni che avrebbero spinto queste persone. Il presidente del gruppo di lavoro per il Bfv di AfD, Roland Hartwig, ha detto di essere a conoscenza di meno di cinque casi in cui membri del movimento giovanile del partito si sarebbero rifiutati di svolgere l’incarico di informatori per conto dei servizi. Il presidente del movimento giovanile, Damian Lohr, ha riferito del tentativo di reclutare un membro che è stato poi espulso dal movimento per altri motivi. Secondo la “Faz”, sarebbero diversi casi i tentativi di reclutamento falliti nel Baden-Wuerttemberg, mentre resta da capire quanti avrebbero accettato di collaborare con il Bfv. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE