BRASILE

 
 

Brasile: ambasciata d'Italia ospita iniziativa per smaltimento apparecchi elettronici

Brasilia , 27 ott 2020 12:37 - (Agenzia Nova) - L'ambasciata d'Italia a Brasilia ospiterà il 29 ottobre, dalle ore 9 alle ore 17, nel proprio parcheggio esterno un "Drive Thru" per lo smaltimento di apparecchiature elettriche ed elettroniche da ricondizionare e donare a studenti delle scuole pubbliche del Distretto federale (Df). Gli interessati, riferisce una nota, potranno consegnare agli operatori della cooperativa "Metarreciclagem" gli apparecchi (quali computer, stampanti, cellulari, carica batterie e piccoli elettrodomestici) in tutta sicurezza. Sarà sufficiente collocarli in un imballaggio. Le apparecchiature consegnate che ne presentino le condizioni verranno ricondizionate e successivamente donate a studenti delle scuole pubbliche del Distretto federale (Df). Diversamente, saranno riciclate e smaltite secondo una specifica procedura, che consentirà il recupero di plastiche, metalli e parti elettroniche che, opportunamente trattate, daranno vita ad altri oggetti, rientrando quindi nel ciclo economico.

L'iniziativa fa parte del programma "Reciclotech", promosso dalla segreteria per la Scienza, Tecnologia ed Innovazione del Df, in collaborazione con l'organizzazione "Programando o Futuro (Programmando il Futuro)", e si inserisce nelle iniziative sostenute in tutto il Brasile dall'Istituto "Lixo Zero (Zero Rifiuti)" in occasione dell'omologa settimana, celebrata dal 23 al 30 ottobre 2020, per favorire l'educazione ambientale e la tutela dell'ambiente, anche attraverso il corretto riciclo dei rifiuti. La sede diplomatica italiana promuove sin dal 2010 una serie di attività volte a garantire la produzione di energia da fonti alternative, lo smaltimento ed il riciclo delle acque reflue ed il recupero di rifiuti elettronici, anche grazie alla collaborazione con la cooperativa "Metarreciclagem". Recentemente l'ambasciata ha adottato ulteriori soluzioni per il corretto trattamento dei rifiuti solidi e la produzione di compost per usi agronomici e per florovivaismo, al fine di ridurre ulteriormente l'impatto delle attività della Sede sull'ecosistema. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE