UE

 
 
 

Ue: Patuanelli, Recovery importante ma non è panacea, Transizione 4.0 motore sviluppo

Roma, 28 nov 2020 11:35 - (Agenzia Nova) - Stiamo cercando di capire come utilizzare le risorse del Recovery fund non spendendo, ma investendo: ci sembra di parlare di una panacea ma si tratta di cifre sicuramente importanti da utilizzare in settori dove non sarebbe stato possibile intervenire normalmente, ma non immense. Così il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, durante la presentazione del Rapporto annuale sull’industria dal titolo “Innovazione e resilienza: i percorsi dell’industria italiana nel mondo che cambia”. “La prima iniziativa, che è forse il motore e il cuore pulsante del nuovo piano industriale e modello di sviluppo, è il Piano Transizione 4.0: un pacchetto di misure che ha effetto dal 16 novembre fino al 30 giugno 2023 e garantisce una capacità di programmazione alle imprese che hanno necessità di investire in processi di innovazione, digitalizzazione e transizione verso una sostenibilità economica, ambientale e sociale”, ha spiegato. (Ems)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE