SPECIALE ENERGIA

 
 
 

Speciale energia: Di Maio, Da Enrico Mattei lezione per politica estera contemporanea

Roma, 27 nov 2020 14:15 - (Agenzia Nova) - Da ministro degli Esteri e della Cooperazione internazionale, "voglio riaffermare che l’Italia c’è, conta ed è rispettata sulla scena internazionale, a cominciare dallo spazio comune del Mediterraneo allargato". E’ quanto si legge in un articolo di Luigi Di Maio, ministro degli Esteri, per il sito di Fondazione Leonardo-Civiltà delle Macchine, che ripercorre la storia di Enrico Mattei. "Abbiamo risorse e assetti - osserva Di Maio -. Mettiamo sul tavolo capacità addestrative, una riconosciuta perizia nei programmi di consolidamento istituzionale, di riforma dell’economia e del welfare. Offriamo cooperazione in campo sanitario, energetico, scientifico e culturale. Disponiamo di capitale diplomatico e dinamismo economico-commerciale, che la Farnesina ha ulteriormente rilanciato, acquisendo le competenze sul commercio internazionale. La lungimiranza di Mattei è viva e presente in tutto questo. Ci fornisce una traccia che vale oggi come allora. Ci sprona a fare sempre meglio e a trarre il meglio dal nostro straordinario potenziale”. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE