LIBIA

 
 
 

Libia: parlamento Usa invita premier governo non riconosciuto a Washington per discutere crisi libica

Bengasi, 05 feb 2020 08:42 - (Agenzia Nova) - Il governo ad interim libico non riconosciuto, con sede a Bengasi, ha annunciato che la Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha inoltrato un invito ufficiale al suo primo ministro, Abdullah al Thinni, per visitare Washington e discutere della crisi libica. Lo riferisce il sito “Libya Akhbar”. Il portavoce del governo ad interim, Hatem al Uraibi, ha affermato che la Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha invitato Al Thinni a spiegare la "visione del governo ad interim per risolvere la crisi in Libia".
(Bel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE