SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: Brasile, corruzione, giustizia archivia denuncia contro ex presidente 'Lula' da Silva

Brasilia, 03 set 2020 13:00 - (Agenzia Nova) - La giustizia brasiliana ha deciso di archiviare una denuncia contro l'ex presidente Luiz Inacio 'Lula' da Silva per associazione per delinquere, traffico di influenze e corruzione passiva. L'ex capo dello stato era nello specifico accusato di aver favorito la società di costruzioni brasiliana Odebrecht nel conseguimento di alcuni appalti pubblici. Un fascicolo istruito sulla presunta manipolazione di finanziamenti attraverso la Banca statale nazionale di sviluppo economico e sociale (Bndes) in cambio di mazzette. Per i giudici della terza sezione penale della Corte di appello federale (Trf-1) tuttavia, non ci sarebbe alcune prova per confermare le accuse e avviare un processo. Il responsabile della difesa dell'ex presidente, l'avvocato Cristiano Zanin Martins, ha rilasciato un comunicato in cui sottolinea che si tratta della quinta denuncia presentata contro l'ex presidente e che viene archiviata dai tribunali per mancanza di prove. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE