ENERGIA

 
 
 

Energia: E-Distribuzione, assunti in Lombardia altri 30 giovani professionisti

Milano, 27 nov 2020 12:51 - (Agenzia Nova) - E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete di media e bassa tensione, ha assunto 30 giovani (29 operai con contratto di apprendistato ed 1 ingegnere elettrico con contratto a tempo indeterminato). Dopo i mesi di aula e lavoro sul campo, i 29 operativi verranno confermati a tempo indeterminato. Il 3 novembre ad accogliere i 30 neoassunti presso il centro addestramento operativo di Corsico (MI) c’era Roberto Zanchi - responsabile area Nord, Maurizio Iulita - responsabile sicurezza, salute e ambiente, Alessandro Villani - responsabile della Zona di Milano, Fabio Bertaia - referente centro addestramento operativo e i rappresentanti delle risorse umane. Mantenendo fede al costante impegno a promuovere e consolidare la cultura della salute e della sicurezza di tutte le persone, E-Distribuzione area Nord ha accolto i neo assunti predisponendo un benvenuto in tutta sicurezza. Dopo un primo momento di celebrazione e benvenuto in azienda, i 29 giovani operai hanno iniziato con le attività di formazione sia dal punto di vista teorico, al fine di conoscere il funzionamento dell’azienda, le norme di sicurezza (comprese quelle per il pieno rispetto delle norme covid-19) e quelle legate alle attività da svolgere, sia la formazione tecnico pratica per essere pronti a operare sul campo. Il percorso si concluderà con una settimana di formazione in virtual room, con la didattica a distanza, e conferirà ai giovani la qualifica di elettricista qualificato. Dalla fine del mese le nuove risorse saranno assegnate alle rispettive Unità di destinazione in tutta la Lombardia, per iniziare un intenso periodo di affiancamento di 5 settimane. La società del gruppo Enel in Lombardia ha inoltre accolto un giovane laureato in ingegneria elettrica, che opererà nella zona di Mantova/Cremona e che andrà, al termine del percorso di inserimento, ad acquisire la qualifica di tecnico specialista. Roberto Zanchi, responsabile area Nord di E-Distribuzione commenta: “E’ per noi motivo di grande soddisfazione assumere dei giovani diplomati e laureati, dimostrando ancora una volta come E-Distribuzione sia radicata sempre più nel territorio e voglia contribuire, in un’ottica di sostenibilità ambientale, sia con il lavoro diretto che con l’indotto, a dare un contributo al rilancio economico della regione, un segnale di ripresa in un periodo di particolare difficoltà. L’innesto di nuove energie nell’era della transizione energetica e della digitalizzazione non potrà avere che risvolti positivi.” (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE