SPAGNA

 
 
 

Spagna: Vox chiede all'Europa sanzioni economiche per Paesi che favoriscono immigrazione irregolare

Madrid, 27 nov 2020 17:02 - (Agenzia Nova) - Bloccare i visti d'ingresso in Europa a tutti i cittadini provenienti dai Paesi che "fomentano" l'immigrazione irregolare e sanzionare economicamente gli stessi Stati "a condizione che non si facciano carico di riprendere nei loro territori gli irregolari giunti in Spagna. É la proposta presentata al Congresso dei deputati dal partito di estrema destra, Vox, secondo il quale questa iniziativa "mira a fermare la massiccia ondata di immigrazione irregolare verso le coste spagnole" facendo riferimento, nello specifico, alla "gravissima situazione" della Isole Canarie. A questo proposito, il partito ha evidenziato che "quando uno Stato è danneggiato da un altro Stato, responsabile ai sensi del diritto internazionale, può ricorrere a misure di autoprotezione come contromisure, al fine di proteggere la propria sovranità e di risanare il danno causato". Il partito di estrema destra ha accusato, in particolare, Marocco, Algeria e Mauritania di non rispettare gli accordi sul controllo dei flussi migratori. Vox ha chiesto, inoltre, di dichiarare la crisi migratoria come una "situazione di interesse per la sicurezza nazionale", in modo che "il dispiegamento di tutte le risorse umane e materiali necessarie per prevenire, proteggere e dissuadere l'attracco di navi con immigrati clandestini sul territorio nazionale".

(Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE