SPAGNA

 
 
 

Spagna: per Ciudadanos è "inammissibile" negoziato su grazie ai detenuti catalani

Madrid, 24 set 2020 08:52 - (Agenzia Nova) - Concedere la grazia ai detenuti indipendentisti catalani del referendum illegale dell'ottobre 2017 in cambio del sostegno di Sinistra repubblicana di Catalogna (Erc), Uniti per la Catalogna (Junts para Catalunya) all'approvazione del bilancio generale dello stato è "inammissibile". E' quanto avrebbero rivelato diverse fonti del partito di opposizione, Ciudadanos, al quotidiano "El Mundo" dopo l'annuncio di ieri al Congresso dei deputati del ministro della Giustizia, Juan Carlos Campo, il quale aveva affermato che l'esecutivo prenderà in esame le domande di grazia a partire dalla prossima settimana. Un'apertura che, dunque, rischia di compromettere il rapporto di collaborazione instauratosi con l'esecutivo durante la dichiarazione delle varie proroghe dello stato di emergenza, anche se, per il momento, non sembra che ciò porterà ad una rottura totale. In diverse occasioni la leader di Ciudadanos, Ines Arrimadas, ha affermato che c'è solo un modo per negoziare i conti dello Stato: "O con i sovranisti che cercano solo l'interesse del loro territorio, o con noi".

(Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE