REPUBBLICA CECA

 
 

Repubblica Ceca: Covid, test su categorie ad alto rischio proseguirà

Praga, 26 nov 2020 15:57 - (Agenzia Nova) - La situazione epidemiologica relativa al coronavirus in Repubblica Ceca non è migliorata quanto speravamo. Lo ha detto il primo ministro, Andrej Babis, parlando oggi in conferenza stampa. Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa "Ctk", il governo ha deciso che i test antigenici sulle categorie ad alto rischio quindi proseguiranno. Se è vero che tali test non sono tanto accurati quanto quelli molecolari, il premier ha dichiarato che comunque identificano in modo ragionevolmente efficace coloro che sono in uno stadio altamente contagioso della malattia e costituiscono un aiuto prezioso al contenimento della diffusione del virus. Per questo motivo devono continuare a essere usati in scuole, case di cura e aziende.

Il governo della Repubblica Ceca si riunirà domenica prossima per discutere il possibile allentamento delle misure anti-Covid. Lo ha detto il ministro della Sanità, Jan Blatny, intervistato dall'emittente "Ceske televize". Il ministro ha spiegato che il rischio epidemiologico si è abbassato e che pertanto, se la situazione persisterà per una settimana, ci saranno una serie di allentamenti alle misure restrittive in vigore. "In circostanze normali questo non sarebbe sottoposto al governo fino a lunedì, ma ciò vorrebbe dire non consentire ai negozi di aprire fino a martedì", ha affermato Blatny. "Proprio perché stiamo cercando di venire incontro ai bisogni di tutti, l'esecutivo si riunirà domenica", ha continuato. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE