BOLIVIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Bolivia: attività economica registra contrazione del 10 per cento a settembre (3)

La Paz, 27 nov 2020 17:22 - (Agenzia Nova) - La proiezionde del Fondo monetario è in linea con quella della Banca mondiale (Bm) secondo la quale la Bolivia chiuderà il 2020 con una contrazione del 7,3 per cento. Nel rapporto semestrale dal titolo "Il costo di mantenersi sano", centrato sugli effetti causati dalla pandemia del nuovo coronavirus nella regione latinoamericana, si afferma che a incidere sul rendimento dell'attività economica sono anche le forti tensioni politiche presenti nel paese dopo l'annullamento delle elezioni di ottobre del 2019 e l'insediamento di un governo ad interim. L'istituto di credito multilaterale ritiene inoltre che nonostante le misure adottate dall'attuale esecutivo di jeanine Anez, la povertà e la disuguaglianza aumenteranno inesorabilmente. La crescita, sostiene la Bm, dovrebbe riprendere vigore nel 2021 con un +4,4 per cento del pil stimato. Questo nonostante il fatto che la necessità di ridurre il deficit fiscale e di rafforzare il settore finanziario potrebbero limitare il recupero. Gli analisti di Washington ritengono che nel caso della Bolivia "affrontare gli squilibri macroeconomici, stimolare la domanda di lavoro e proteggere i vulnerabili è fondamentale per preservare la stabilità e promuovere una crescita inclusiva". (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE