BUSINESS NEWS

 
 
 

Business news: Nigeria, spesi oltre 6 miliardi di dollari in due anni per interventi umanitari nel nord-est

Abuja, 11 feb 2018 08:00 - (Agenzia Nova) - Il governo nigeriano e i sei stati nel nord-est del paese hanno speso 6,4 miliardi di dollari in interventi umanitari nel nord-est tra il 2016 e il 2017. Lo ha dichiarato il ministro delle Finanze, Zainab Ahmed, parlando durante la cerimonia di lancio del Piano di risposta umanitaria per il nord-est della Nigeria. Nei due anni di riferimento, ha detto il ministro, sono stati stanziati rispettivamente 3,3 e 3,1 miliardi di dollari, e una somma simile è prevista nel budget 2018. Nei giorni scorsi le Nazioni Unite hanno lanciato un appello da un miliardo di dollari per sostenere le persone in fuga dalle violenze di Boko Haram nella Nigeria nordorientale. I fondi, si legge in un comunicato dell’Ufficio Onu per gli affari umanitari (Ocha), serviranno a fornire assistenza salva-vita alle persone più vulnerabili. Secondo le stime dell’Onu, più di otto milioni di persone necessitano di una qualche forma di assistenza umanitaria solo quest'anno. Secondo quanto emerge dai dati diffusi questa settimana dal governo nigeriano, dal 2009 ad oggi gli attacchi di Boko Haram in Nigeria hanno provocato oltre 33 mila vittime. In un evento organizzato nei giorni scorsi dall’esercito e dalle agenzia di sicurezza nella città di Maiduguri, nel nord-est della Nigeria, il ministro della Difesa, Mansur Dan Ali, ha annunciato che almeno 30 mila ostaggi di Boko Haram sono stati liberati negli ultimi due anni. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE