UCRAINA

 
 
 

Ucraina: premier Shmyahl, deficit di bilancio 2021 ridotto al 5,5 per cento

Kiev, 27 nov 2020 12:54 - (Agenzia Nova) - Il documento di bilancio statale dell'Ucraina per il 2021 prevede una riduzione del deficit dal 6 al 5,5 per cento. Lo ha affermato il primo ministro ucraino Denys Shmyhal nel corso una riunione straordinaria del governo, durante la quale il progetto di bilancio 2021 è stato adottato in seconda lettura. "È possibile ridurre il deficit del bilancio statale rispetto al PIL dal 6 al 5,5 per cento. Nel bilancio di quest'anno, il deficit è stato fissato al 7,5 per cento", ha detto Shmyhal, ripreso dall'agenzia di stampa "Ukrinform". Il premier ha osservato come il bilancio per il 2021 si presenti equilibrato e realistico. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE