SOMALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Somalia: fonti intelligence, base militare turca obiettivo della strage di Mogadiscio (3)

Mogadiscio, 18 ott 2017 13:33 - (Agenzia Nova) - Una delle esplosioni ha anche danneggiato gravemente l’edificio che ospita l’ambasciata del Qatar, provocando lievi ferite all’incaricato d’affari di Doha a Mogadiscio. Il giorno dopo la strage il primo ministro Hassan Ali Khaire ha nominato una commissione di 16 membri – della quale fanno parte ministri, rappresentanti della società civile e leader religiosi – incaricata di organizzare i funerali e di fornire assistenza ai feriti. Prima della strage di Mogadiscio, la più sanguinosa dall’inizio dell’insurrezione di al Shabaab nel 2006, il gruppo jihadista aveva condotto lunedì scorso un attacco nella regione semi-autonoma del Puntland, nel nord del paese, provocando la morte di sette persone. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE