FRANCIA

 
 
 

Francia: Macron, immagini pestaggio sono "inaccettabili"

Parigi, 27 nov 2020 21:50 - (Agenzia Nova) - Le immagini circolate in questi ultimi giorni del pestaggio di un produttore musicale a Parigi da parte di alcuni poliziotti sono "inaccettabili" e fanno vergognare la Francia. Lo ha scritto su Facebook il presidente francese Emmanuel Macron. "La Francia non deve mai lasciar prosperare l'odio o il razzismo", ha scritto il capo dello Stato, spiegando di credere nella "Repubblica esemplare" dove c'è "una polizia esemplare con i francesi, dei francesi esemplari con le forze dell'ordine, come con tutti i rappresentanti dell'autorità pubblica". "Non accetterò mai le violenza perpetrate verso i nostri poliziotti e i nostri gendarmi" continua Macron, aggiungendo che "coloro che fanno applicare la legge devono rispettare la legge". "Chiedo al governo di farmi rapidamente delle proposte per riaffermare il legame di fiducia che deve naturalmente esistere tra i francesi e coloro che li proteggono e per lottare più efficacemente contro tutte le discriminazioni", ha continuato il presidente francese, affermando di credere nelle "libertà" di cui è "garante", come quelle di espressione e di stampa.



(Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE