VIETNAM-MALESIA

 
 
 

Vietnam-Malesia: Hanoi chiede indagine su morte pescatore in azione Guardia costiera malese

Hanoi, 18 ago 2020 15:17 - (Agenzia Nova) - Il ministero degli Esteri del Vietnam ha chiesto alla Malesia di aprire un’indagine sulla morte di un pescatore vietnamita durante un’azione di contrasto della pesca illegale da parte della Guardia costiera malese. L’episodio è avvenuto domenica nelle acque dello Stato malese del Kelantan. Secondo la Guardia costiera della Malesia, una sua nave ha subito un tentativo di speronamento da parte di due imbarcazioni vietnamite; l’equipaggio ha quindi aperto il fuoco colpendo e uccidendo uno dei pescatori. A bordo dei due pescherecci c’erano altri venti uomini, che sono stati arrestati. La Guardia costiera ha precisato che l’incidente è avvenuto a circa 80 miglia nautiche da Tok Bali e che l’equipaggio ha agito per legittima difesa. Il Dipartimento consolare del Vietnam ha chiesto un trattamento umano per i detenuti e informazioni più dettagliate e ha assicurato collaborazione con le autorità malesi. I due paesi sono tra quelli coinvolti nelle numerose dispute territoriali che si intrecciano nel Mar Cinese Meridionale, area strategica e ricca di risorse.
(Fim)
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE