COVID

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Covid: Magistratura Indipendente, si intervenga subito per evitare diffusione contagio in ambienti giudiziari

Roma, 24 ott 2020 12:45 - (Agenzia Nova) - “Con riferimento alla preoccupante recrudescenza dell’epidemia da Covid-19, Magistratura Indipendente ritiene doveroso richiamare l’attenzione del Ministro della Giustizia sulla necessità di adeguati e stringenti interventi normativi volti a garantire, negli ambienti giudiziari, misure di tutela più efficaci e soprattutto uniformi sul territorio nazionale”. Così Mariagrazia Arena e Paola D’Ovidio, rispettivamente presidente e segretario di Magistratura Indipendente. “Desta grande apprensione – hanno spiegato - l’aumento esponenziale del numero dei contagi negli ambienti giudiziari, che sono notoriamente più esposti di altri per l’elevato numero di contatti ravvicinati di magistrati, cancellieri, avvocati, forze di polizia e utenza. La diffusione del contagio va immediatamente arginata ed efficacemente contrastata, e ciò in quanto il diffondersi dell’epidemia in ambito giudiziario, per il contesto in cui si sviluppa, determina potenzialmente gravi riflessi sulla salute pubblica e inevitabili ricadute su un servizio essenziale qual è l’amministrazione della giustizia. Servono anzitutto prescrizioni nazionali per affrontare, con modalità omogenee in tutti i distretti giudiziari, emergenze di questo tipo". (segue) (Ren)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE