ARABIA SAUDITA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Arabia Saudita: arrestate 226 persone coinvolte in 158 casi di corruzione

Riad, 27 nov 2020 18:33 - (Agenzia Nova) - L'Arabia Saudita ha arrestato 226 persone coinvolte in 158 casi di corruzione, secondo quanto annunciato dall’Autorità di sorveglianza e anticorruzione (Nazaha). In una dichiarazione che evidenzia i casi più importanti, la Nazaha ha dichiarato che le indagini hanno riguardato sperpero di fondi pubblici e sfruttamento dell'influenza delle cariche pubbliche in illeciti guadagni finanziari. Nel primo caso sono state coinvolte in totale 48 persone, inclusi 19 dipendenti del ministero della Difesa, tre dipendenti del governo, 18 uomini d'affari e otto dipendenti di società a contratto. “Gli importi totali ottenuti dal sequestro dei loro beni ha raggiunto quota 327 milioni di dollari, ed è in corso la procedura per restituire i soldi sottratti al tesoro dello Stato", ha riferito l’Autorità anticorruzione. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE