GIAPPONE

 
 
 

Giappone: governo appronta nuova agenzia per la digitalizzazione amministrativa

Tokyo, 27 nov 2020 06:16 - (Agenzia Nova) - Il governo del Giappone ha stabilito il quadro strutturale e i ruoli di una nuova agenzia statale preposta alla promozione della digitalizzazione dei servizi amministrativi a livello nazionale e locale. La digitalizzazione dei servizi amministrativi è stata individuata dal primo ministro Yoshihide Suga come prioritaria per agevolare la crescita economica e l’afflusso di capitali internazionali nel paese. La definizione della struttura e delle funzioni dell’agenzia, che diverrà operativa da settembre 2021, è stata finalizzata nel corso della riunione di un apposito gruppo di lavoro ieri, 26 novembre. Tra i compiti iniziali dell’azienda figurerà la promozione dell’impiego a tutti i livelli dell’amministrazione pubblica e privata del cosiddetto “My Number”, un sistema di identificazione numerica dei cittadini introdotto dal governo dell’ex premier Shinzo Abe. Il governo del Giappone punta anche a centralizzare la gestione dei sistemi informatici di ministeri e agenzie governative, con l’obiettivo di ridurre i costi operativi del 30 per cento entro il 2025, fatti salvi i costi di sviluppo. La futura agenzia per il digitale verrà posta sotto la supervisione di un ministero, e affidata alla guida di una figura selezionata dal settore privato. A pieno regime l’agenzia dovrebbe contare in tutto 500 funzionari, un quinto dei quali saranno ingegneri informatici assunti dal settore privato. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE