AEROSPAZIO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Aerospazio: l'11 e 12 dicembre online la seconda edizione della fiera Nse (2)

Roma, 24 nov 2020 15:24 - (Agenzia Nova) - Nse ExpoForum si è già imposto come l’evento di riferimento nazionale ed europeo per la nuova economia dello spazio, i cui numeri parlano di un settore che, a livello globale, continua a registrare importanti risultati. Secondo le stime fornite da Morgan Stanley’s Space Team, il fatturato di circa 350 miliardi di dollari registrato dall’industria spaziale globale potrebbe superare i mille miliardi di dollari entro il 2040. Numeri col “segno positivo” che rappresentano un’opportunità importante da
cogliere per un paese come l’Italia, che ha da sempre puntato sullo Spazio come volano per la crescita e che consta di 280 aziende (grandi integratori, Pmi e Start-up) impegnate su tutta la catena del valore, per un fatturato totale di circa 2 miliardi di euro e 7.000 addetti. “L’economia dello Spazio conferma un trend di importante crescita e dimostra di avere anche un impatto sociale con una piattaforma sempre più utilizzata dai privati e sempre più focalizzata sui servizi per i cittadini, non solo quelli effettivamente abilitanti ma anche quelli più accattivanti che attirano in particolare i giovani", afferma Maria Cristina Falvella, presidente della Fondazione E. Amaldi. "Lo spazio è ormai uno dei pilastri su cui si basa l’evoluzione della nostra società per la creazione di moderni profili professionali e soluzioni innovative e sostenibili per le diverse filiere industriali che, grazie al settore spaziale, possono consolidare il loro posizionamento e   incrementare le opportunità di accesso al mercato. In questo contesto Nse 2020 rappresenta un’occasione di confronto a livello internazionale per discutere progetti e iniziative funzionali alla società del futuro”. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE