TURCHIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Turchia: 4 eurodeputati M5s votano contro emendamento che chiede sanzioni (2)

Bruxelles, 26 nov 2020 13:05 - (Agenzia Nova) - Si sottolinea inoltre la necessità di applicare l'acquis dell'Unione europea in tutta l'isola, a seguito della soluzione della questione di Cipro. Il Parlamento si dice convinto che sia possibile pervenire a una soluzione sostenibile dei conflitti solo attraverso il dialogo, la diplomazia e i negoziati in uno spirito di buona volontà e in linea con il diritto internazionale e ribadisce la convinzione che una soluzione sostenibile della questione cipriota andrebbe a vantaggio di tutti i Paesi della regione, e innanzitutto di Cipro, della Grecia e della Turchia. Si invita il Consiglio europeo a mantenere la sua posizione unitaria nei confronti delle azioni unilaterali e illegali della Turchia, ad intervenire e ad imporre dure sanzioni in risposta alle azioni illegali della Turchia; ricorda che ulteriori sanzioni possono essere evitate solo attraverso il dialogo, una cooperazione leale e progressi concreti sul campo. Infine, l'Eurocamera invita la missione delle Nazioni Unite a Cipro a intensificare gli sforzi per monitorare gli sviluppi a Varosha. La proposta di risoluzione è stata approvata con 440 voti a favore, 193 contrari, tra cui i Verdi, e 59 astenuti. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE