BULGARIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Bulgaria: Parlamento respinge la mozione per l'elezione della Grande Assemblea nazionale (2)

Sofia, 25 nov 2020 18:36 - (Agenzia Nova) - Lo scorso 14 agosto il premier bulgaro Bojko Borisov ha proposto la convocazione di una Grande assemblea nazionale per modificare la Costituzione esistente, principalmente nella parte relativa al sistema giudiziario. Borisov ha allora dichiarato di essere pronto a dimettersi dalla carica di primo ministro "il giorno in cui l'attuale parlamento deciderà a favore della convocazione" di una Grande assemblea nazionale. In una nota ripresa dai mezzi d'informazione Borisov ha spiegato allora che la Costituzione può essere modificata solamente attraverso la convocazione di tale assemblea. "Ecco perché propongo la sua convocazione, per introdurre una serie di modifiche significative", ha dichiarato il premier. Fra le altre proposte di modifica, secondo Borisov, dovrebbero esserci l'abolizione del Consiglio giudiziario supremo e l'istituzione di un Consiglio giudiziario dei giudici e di un Consiglio giudiziario dei procuratori. "I due Consigli tratteranno separatamente le questioni relative ai giudici, da un lato, e ai pubblici ministeri dall'altro", ha aggiunto il premier. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE