COVID

 
 
 

Covid: Forza Italia, settore matrimoni abbandonato dal governo

Roma, 25 nov 2020 17:38 - (Agenzia Nova) - Ancora una volta dobbiamo prendere atto che c'è un mondo, seppur conosciuto nella sua attività da ognuno di noi, che viene regolarmente trascurato dal governo: stiamo parlando del settore wedding e di tutte quelle micro imprese che lavorano per organizzare matrimoni ed eventi privati. Così in una nota congiunta le parlamentari di Forza Italia Erica Mazzetti e Claudia Porchietto, che oggi hanno ascoltato in videoconferenza gli associati Federmep. “Tutti questi lavoratori e le loro aziende con il primo lockdown avevano subito un colpo già pesantissimo ed adesso con la seconda ondata Covid questi restano senza ristori ed aiuti sufficienti per sopravvivere: l'ottenimento dei ristori secondo i codici Ateco, sta dando grossi problemi a moltissime aziende di tutto l'indotto”, hanno detto, aggiungendo di voler presentare un emendamento alla legge di bilancio per “portare luce laddove fino ad ora ha regnato la disattenzione del governo”. Occorrerebbe, proseguono le parlamentari, dare a questo settore un contributo stabile e strutturato anche nel tempo. “Al fine di sostenere le imprese operanti nel settore dei matrimoni e degli eventi privati chiediamo come Forza Italia di istituire un Fondo con una dotazione di 500 milioni di euro per l'anno 2021 per l'erogazione di contributi a fondo perduto: il suddetto contributo a fondo perduto dovrà spettare e sarà concesso a condizione che l'ammontare del fatturato e dei corrispettivi del semestre aprile-settembre 2020 sia inferiore alla metà dell'ammontare del fatturato e dei corrispettivi del semestre aprile-settembre 2019”, concludono. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE